DCA

I disturbi dell’ alimentazione o DCA sono patologie complesse, conseguenti a disturbi psicopatologici, che alterano profondamente la qualità della vita dei giovani pazienti e delle loro famiglie.

Spesso possono provocare conseguenze fisiche gravissime come insufficienza renale, osteoporosi, alterazioni cardiovascolari ed in alcuni casi si può arrivare anche alla morte. Queste patologie sono sempre più frequenti in età giovanile e richiedono per la diagnosi e per la terapia un approccio multidisciplinare e multidimensionale, diverso a seconda dell’età del paziente, della tipologia e della gravità del disturbo.

La mancanza di tempestività nel rivolgersi a specialisti nel trattamento dei DCA rende più difficoltoso il recupero delle condizioni psicofisiche del paziente.

Lo studio propone interventi di counseling e di valutazione dello stato nutrizionale in caso di disturbi del comportamento alimentare (DCA) diagnosticati, come anoressia nervosa, bulimia, binge eating, night eating syndrome, disturbo da alimentazione incontrollata ed obesità.

Il trattamento mira a migliorare le condizioni nutritive del paziente e a stabilizzarle e parallelamente viene coadiuvato da una serie di colloqui con lo psicoterapeuta.

L’approccio è differenziato e specifico per la tipologia di disturbo, multidisciplinare e sinergico al percorso psichiatrico o psicoterapeutico