Stati d'animo e appetito

A Cura della Dott.ssa Biologa Nutrizionista Francesca Allieri

Mi sentivo come un gomitolo nello stomaco e non sono riuscita a mangiare , avevo preordino la nausea”

La nostra mente può confonderci ma non è una nostra nemica, ci aiuta a scegliere i cibi più adatti se abbiamo patologie o raccoglie le informazioni dello stomaco.

A volte però fa pasticci e si crea quindi la paura che se si magia quel cibo si starà poi male.

A volte tutto quello che ci succede intorno si blocca li nel centro del nostro corpo e non ci fa più mangiare .

Il nostro apparato digerente è ricco di cellule nervose che modulano il nostro stato d'animo.

Quando siamo nervosi lo stomaco reagisce producendo l’ormone adrenocorticotropo ed lei che compare il dolore e sembra che lo stomaco si accartocci.

Agendo sull’ambiente, sulle abitudini e sul modo di affrontare il pasto si può modulare questa sensazione spiacevole