Rubber Bands

Rubber Bands

RUBBER BANDS è un corso che si pratica con l'utilizzo di BANDE ELASTICHE.

Si tratta di uno strumento semplici da utilizzare, che permette di allenarsi a diverse intensità .

La banda elastica è un attrezzo utile per aumentare la forza muscolare e la resistenza, e per tonificare e scolpire i muscoli lunghi e magri; può essere utilizzata negli allenamenti di fitness o anche nella riabilitazione.

Che esercizi svolgere

L’allenamento con la Banda elastica è una valida alternativa ai classici esercizi con i pesi. Può essere effettuato e adattato alle proprie esigenze.

Gli esercizi con la banda elastica sono utili nel riscaldamento perché aiutano a migliorare l’elasticità e ad intensificare il potenziamento di ogni singolo muscolo.

Gli esercizi di allenamento funzionale e di resistenza aiutano, infatti, ad aumentare la massa muscolare magra, la forza e la mobilità. Gli esercizi, inoltre, sono personalizzati per l’individuo e per il suo livello di fitness, sport o attività.

Bande elastiche e ginnastica correttiva e posturale

Gli esercizi con gli elastici sono molto utilizzati nella ginnastica correttiva e posturale perché aiutano a rinforzare la muscolatura profonda e così aiutano sia a prevenire gli infortuni sia a recuperare più velocemente. Si usano molto in caso di tendinite o infiammazioni poiché è possibile adattare la resistenza in funzione dell’allungamento.

Benefici

L’allenamento a corpo libero con le bande elastiche rappresenta una valida alternativa sportiva ai classici esercizi effettuati in palestra con i pesi.

BENEFICI:

    • Massa muscolare: l’elastico è un aiuto per eseguire esercizi che interessano tutti i gruppi muscolari (arti inferiori, arti superiori, addominali, petto, schiena).
    • Qualità del movimento: l’elastico migliora la qualità degli esercizi, soprattutto nello sforzo e nella resistenza. I muscoli vengono sollecitati in modo più specifico, partendo dal “core” e passando per gli arti inferiori e superiori, rispetto al normale allenamento a corpo libero senza attrezzi.
    • Velocità del movimento: utilizzando l’elastico, la rapidità dei movimenti è molto maggiore rispetto ad un normale allenamento con i pesi. Anche il raggio di azione e di libertà del movimento stesso è diverso.
    • Equilibrio e funzionalità del movimento: alcuni esercizi, che normalmente vengono svolti a terra, con l’elastico possono essere praticati in piedi: questa differenza fa aumentare la capacità di equilibrio e richiede uno sforzo funzionale maggiore. Per esempio, gli esercizi per allenare i muscoli abduttori (che di solito vengono eseguiti su un macchinario dove stare seduti), possono essere fatti in piedi, coinvolgendo anche schiena, spalle e braccia.
    • Rende più semplici gli esercizi più complessi: usare l’elastico al posto dei pesi tradizionali o dei macchinari riduce la difficoltà di esecuzione dei movimenti, ma allo stesso tempo, non ne diminuisce la validità e l’efficacia finale. In più, si riduce nettamente anche il rischio di infortuni, dovuti ad esempio all’uso dei pesi di calibro sbagliato oppure all’approccio scorretto con uno specifico macchinario di sala